Archivi tag: dischi

White Christmas – la canzone dei record

BingfilmUn giorno Philip Roth, uno dei più importanti scrittori ebrei in lingua inglese se ne uscì con questa frase: “ Dio diede a Mosè i dieci comandamenti e poi diede a Irving Berlin White Christmas ”.
Niente di più vero visto che questa canzone con cui il suo autore ha di fatto reinventato il Natale risulta essere quella più eseguita nella storia della musica registrata con oltre 500 versioni in 25 lingue diverse.
La versione di Bing Crosby, il giovanotto che fu chiamato “ il cantante del salotto” ha fatto registrare oltre 35 milioni di copie vendute in tutto il mondo a cui vanno aggiunte tutte le ulteriori utilizzazioni legate alle trasformazioni della registrazione elettrica in un arco temporale che va dal 78 giri alle suonerie telefoniche dei giorni nostri.
L’autore di questo successo planetario fu un ebreo russo che in origine si chiamava Israel Baline, nato nel 1888 a Temun in Russia, e arrivato a New York con la famiglia all’età di cinque anni.
Poverissimo, riuscì a farsi strada nel mondo della musica non prima di aver cambiato nome diventando quell’Irving Berlin che sfornò 812 composizioni di cui 451 capaci di scalare le classifiche del successo; è sua giusto per capire la portata del suo mix di “ genio e regolatezza ” la famosissima  Cheek to cheek.
White Christmas entrò per la prima volta nella classifica Usa il 3 ottobre 1942 e mantenne il primo posto per undici settimane consecutive, e vi rientrò per altri vent’anni, ogni anno nel mese di dicembre, arrivando a collezionare 38 settimane al primo posto e 86 settimane di presenze complessive.
Non è facile spiegare il successo di questa canzone con cui l’autore ha saputo in qualche modo catturare la quotidianità degli americani e forse la migliore spiegazione la si può trovare in una dichiarazione dello stesso autore che a proposito della bontà di una canzone affermava “ Una buona canzone incarna i sentimenti della gente e un autore di canzoni non è molto di più di uno specchio che riflette questi sentimenti ”, come dargli torto!

Verona – Mostra Mercato del disco e del fumetto 2016

Verona2016-fumetto-discoDomenica 13 marzo 2016 presso la Fiera di Verona si terrà la mostra mercato del disco e del fumetto che offrirà agli appassionati del genere un’intera giornata per riassaporare le emozioni che solo i vecchi dischi in vinile o gli albi delle vecchie avventure sanno trasmettere.
La mostra che conta su di un nutrito parterre di espositori (oltre 130) sarà in grado di soddisfare non solo il semplice ascoltatore ma anche il collezionista che si aggirerà tra i banchi degli espositori alla ricerca del pezzo raro o della chicca che potrà completare la propria collezione.
Saranno esposte rarità riferibili ai Beatles, Rolling Stones, Led Zeppelin, U2, Pink Floyd, Patti Smith , Bruce Springsteen, e a molti altri, anche se uno degli artisti più gettonati in assoluto è il Re del rock’n’roll Elvis Presley i cui Extended Play (i 45 giri con più di due canzoni) stampati in Italia tra la fine degli anni ’50 e l’inizio dei ’60 sono pezzi ricercatissimi, così come i primi singoli di Bono pubblicati nel 1978 e 1979 che hanno assunto la nomea di “introvabili”.
Tra i nostrani i più gettonati sono sicuramente : Lucio Battisti, Renato Zero, Vasco Rossi, Lucio Dalla e Zucchero.
Per gli amanti dei fumetti la mostra consentirà un vero e proprio tuffo nel passato per incontrare molti personaggi “cult” del mondo del fumetto, tra cui il mitico Topolino e i sempre verdi Alan Ford e Tex, e l’esilarante Lupo Alberto.
All’interno dei padiglioni della fiera durante la manifestazione verranno organizzati tornei di videogiochi e karaoke (con le sigle dei cartoni animati più famosi).
Mentre il gruppo ‘’BHC’’ organizzerà una Cosplay Convention.
I ’BHC’’ sono un gruppo di cosplayers tra i più apprezzati e conosciuti nel panorama del cosplay italiano, organizzano contest nelle varie fiere nazionali e intrattengono il pubblico e i partecipanti con autentica comicità e professionalità.

Orari e prezzi:
la mostra sarà aperta dalle 10 alle 19 e prevede un punto ristoro al suo interno.
Il costo del biglietto d’ingresso sarà di 5 euro per l’intero e di 4 euro per il ridotto.

Invito all'assaggio 6 bottiglie di Prosecco di Valdobbiadene Superiore DOCG con spedizione gratuita!

Verona – Mostra Mercato del disco e del fumetto

disco2Domenica 12 aprile presso la Fiera di Verona si terrà la mostra mercato del disco e del fumetto che offrirà agli appassionati del genere un’intera giornata per riassaporare le emozioni che solo i vecchi dischi in vinile o gli albi delle vecchie avventure sanno trasmettere.
La mostra che conta su di un parterre di oltre 130 espositori sarà in grado di soddisfare non solo il semplice ascoltatore ma anche il collezionista che si aggirerà tra i banchi degli espositori alla ricerca del pezzo raro o della chicca che potrà completare la propria collezione.
Saranno esposte rarità riferibili ai Beatles, Rolling Stones, Pink Floyd, Patti Smith e molti altri, anche se uno degli artisti più gettonati in assoluto è il Re del rock’n’roll Elvis Presley i cui Extended Play (i 45 giri con più di due canzoni) stampati in Italia tra la fine degli anni ’50 e l’inizio dei ’60 sono pezzi ricercatissimi.
Per gli amanti dei fumetti la mostra consentirà un vero e proprio tuffo nel passato per incontrare molti personaggi “cult” del mondo del fumetto, tra cui il mitico Topolino e i sempre verdi Alan Ford e Tex.
All’interno dei padiglioni della fiera durante la manifestazione verrà organizzato un vero e proprio torneo di Cosplay.

Orari e prezzi:
la mostra sarà aperta dalle 10 alle 19 e prevede un punto ristoro al suo interno.
Il costo del biglietto d’ingresso sarà di 5 euro per l’intero e di 4 euro per il ridotto.

Fiera del Disco
Per i soli amanti del disco il prossimo appuntamento è per il 18 e 19 aprile quando presso l’Hotel Plaza Crowne Via K. Adenauer 3 a San Donato Milanese si terrà la Fiera del disco.
La mostra sarà aperta dalle ore 10 alle 19 e nel corso della manifestazione sabato 18 alle ore 16 in una sala dell’Hotel Plaza Crowne si terrà una interessantissima tavola rotonda/dibattito dal tema: “ Cinquanta anni fa … i BEATLES in Italia, come cambiò la musica dei giovani “ che vedrà la partecipazione di alcuni artisti tra cui : Carmelo La Bionda, Ricky Gianco, Livio Macchia dei Camaleonti, Pietruccio Montalbetti dei Dik Dik.

Entrambe le manifestazioni sono organizzate dall’Associazione culturale Kolosseo.
Per maggiori informazioni: http://www.kolosseo.com

Vini Cantina Dogarina