Archivi tag: arte intesa come terapia

Sanna-Mari Suomela quando l’arte diventa terapia

Sanna–Mari è nata a Turku 39 anni fa e ha due figli
Per un periodo della sua vita ha vissuto anche ad Helsinki,ma amando il silenzio e il contatto con la natura ha fatto ritorno nella sua città natale, dove attualmente vive
In passato ha avuto un’attività in proprio, dove realizzava tessuti per la casa che progettava insieme alla sorella,per poi essere stampati
Ha iniziato a dipingere dopo una dolorosa separazione dal suo compagno di vita e grazie all’arte è riuscita in qualche modo a lenire la sua sofferenza interiore trasferendo il dolore sulle sue tele che raccontano quindi di un mondo interiore che cerca di uscire dal caos in cui era finito
L’arte quindi intesa come terapia, niente di più bello e delicato per capire le mille sfaccettature interiori di un artista
Nel suo cottage estivo ( mökki in finlandese ) che è anche il suo atelier d’arte riesce a trovare la giusta inspirazione per mettere su tela la sua ricerca di serenità
E ora che la burrasca è passata e Sanna-Mari ha saputo ritrovare la sua serenità le è rimasta la cosa più importante, l’ispirazione per continuare a fare arte e trasmettere emozioni attraverso le sue tele

Se siete interessati alle sue opere potete contattarla direttamente tramite la sua pagina Instagram o via mail sannamarinenarts@gmail.com

 

Sanna-Mari Suomela when art becomes therapy

Sanna-Mari was born in Turku 39 years ago and has two kids
For a period of her life she also lived in Helsinki, but loving silence and contact with nature she returned to her hometown, where she currently lives
In the past she had her own business, where she made home textiles that she designed with her sister, to then be printed
She began to paint after a painful separation from her life partner and thanks to art she somehow managed to soothe her inner suffering by transferring the pain onto her canvases which then tell of an inner world that tries to get out of the chaos in which It was finished
Art therefore understhood as therapy,  nothing more beautiful and delicate to understand the thousand inner facets of an artist
In her summer cottage ( mökki in Finnish) which is also her art studio she manages to find the right inspiration to put her search for serenity on canvas
And now that the storm has passed and Sanna-Mari has been able to regain her serenity, she has remained the most important thing, the inspiration to continue making art and transmit emotions through her paintings

If you are interested in her works, you can contact her directly by Instagram page or by email sannamarinenarts@gmail.com

Instagram page