News

Pizzighettone – 3° edizione di BuonGusto d’Inverno e 7° edizione della Trìpa de San Bàsian.

PizzimanifestoIn occasione della festa patronale di San Bassiano sabato 17 e domenica 18 Gennaio 2015 nelle mura di via Boneschi, lungo un circuito espositivo interamente al coperto, Pizzighettone ospiterà la 3° edizione di ‘BuonGusto d’Inverno’, rassegna enogastronomica promossa da Pizzighettone Fiere dell’Adda con l’obiettivo di consentire ai visitatori un viaggio all’interno dei sapori e del gusto tra eccellenze e tipicità enogastronomiche locali e regionali italiane nella splendida cornice delle Casematte delle Mura: ambienti a volta di botte all’interno delle mura che lambiscono per intero il centro storico a cavallo del fiume Adda.
Alla manifestazione partecipano una cinquantina di espositori selezionati e provenienti da tutta Italia che portano in vetrina nelle mura il meglio delle loro produzioni enogastronomiche e dell’agroalimentare (produttori, consorzi, aziende agricole e vitivinicole e commercianti specializzati).
La rassegna, il cui ingresso è gratuito, si svolge sabato 17 e domenica 18 Gennaio con orario continuato, sabato 17 gennaio anche con ingresso by night (ore 15.00-22.00), domenica 18 gennaio (ore 10.00-20.00).
Presso l’Ufficio Turistico di piazza D’Armi disponibilità di pubblicazioni, brochure, materiale informativo sulla città murata e le sue manifestazioni, info e prenotazioni visite guidate.
Per chi arriva in treno il riferimento è la ‘Stazione di Ponte Adda‘ (e non la Stazione di Pizzighettone, al di là dell’Adda, in borgata Gera, perché è più distante dalla zona della manifestazione)
In occasione della Sagra Patronale di San Bassiano, anche quest’anno il Lions club di “Pizzighettone Città Murata” organizza la 7° edizione della Trìpa de San Bàsian.
La festa in cui si potranno gustare, oltre alla trippa, altre specialità locali (salumi nostrani, polenta e gorgonzola, formaggi accompagnati da degustazione di varietà di miele, dolci, ecc.) si svolge nell’incantevole cerchia muraria medievale le “Casematte“.
Un’occasione unica per riscoprire ed assaggiare antichi sapori tra cui il piatto della tradizione, la trippa, comodamente seduti al caldo dei camini in un contesto storico del tutto caratteristico.

TRipa

“La filastrocca della trippa di San Bassiano”
di Pierantonio Ventura

Se n’è andata Epifania,
Carnevale è ancor lontano,
ma se cerchi l’allegria
c’è pur sempre San Bassiano!
Nelle casematte antiche
ritrovarsi è un gran piacere:
qui s’affogan le fatiche
nella trippa e nel bicchiere.
A Pizzighettone poi
non ci siamo solo noi;
c’è una favola che dura
fin da che ci stan le mura:
“Puoi sperare nella luna,
puoi tentare a carte o a lippa,
ma tu non avrai fortuna
se non mangerai la trippa

Informazioni su doubleg ()
Nato a Savona, giornalista e autore, ama viaggiare e non sopporta gli ombrelli. Ha scritto diversi reportage sui Paesi Nordici, soprattutto su Irlanda e Finlandia pubblicandone le relative Guide di viaggio. I suoi libri sono pubblicati da : R.C.S. Libri, Fabbri, Sonzogno, De Vecchi editore, Sperling & Kupfer. - La definizione corretta di giornalista? - ” colui che non si lascia intimidire dal rapporto conflittuale fra stampa e potere “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...