Ciao papà – Hi dad

Io non so dove vanno le persone quando cessano di vivere
Ma so dove restano e tu resterai per sempre nel mio cuore
Avrei voluto esserti vicino e tenerti la mano perché il dovere di un figlio è quello di accompagnare chi gli ha dato la vita nel momento in cui ci lascia
Non me lo hanno permesso e qualcuno non so se in questa vita o nella prossima me lo dovrà spiegare il perché ci è stato negato questo momento di estrema intimità
Eri una persona seria, eri “il geometra” per tutti quelli che ti conoscevano e ti rispettavano in un epoca in cui nella tua professione una stretta di mano valeva più di ogni altra cosa
A prima vista sembravi un po’ orsetto, di poche parole e solitario ma avevi un cuore grande e una generosità con cui sapevi trasmettere il tuo affettoMi hai trasmesso la tua serietà e mi hai insegnato che nella vita si può essere felici anche mangiando pane e salame e bevendo un buon bicchiere di vino
I ricordi sono tanti e li custodirò nel mio cuore per sempre, e se chiudo gli occhi ti rivedo quando a 7 anni finito l’esame di seconda elementare mi hai portato nel negozio di biciclette e mi hai regalato la mia prima bicicletta, quel giorno che ricordo come fosse adesso ho provato una gioia indescrivibile e oggi come allora ti dico grazie papà!
Per avermi reso l’uomo che oggi sono

 

 

I don’t know where people go when they stop living
But I know where they stay and you will stay forever in my heart
I would have liked to be near you and hold your hand because the duty of a son is to accompany those who gave him life when they leaves us
They didn’t allow me and someone I don’t know if in this life or the next one will have to explain to me why we have been denied this moment of extreme intimacy
You was a serious person, you was “the surveyor” for all those who knew and respected you in a time when in your profession a handshake was worth more than anything else
At first glance you seemed a little bear, of few words and lonely but you had a big heart and a generosity with which you knew how to transmit your affection
You gave me your seriousness and you taught me that in life you can be happy even by eating bread and salami and drinking a good glass of wine
The memories are many and I will keep them in my heart forever, and if I close my eyes I see you when I finished the second grade exam at the age of 7 you took me to the bicycle shop and gave me my first bicycle, that day that I remember as it was now I felt an indescribable joy and today as then I say thank you dad!
For making me the man I am today

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...